Appcelerator Titanium: risolvere l'errore "invalid command-line parameter" durante il lancio della macchina virtuale

ATTENZIONE! Il post ha più di 2 anni e le informazioni contenute potrebbero essere obsolete (ad esempio a causa di un aggiornamento di versione rispetto agli elementi descritti o links modificati da siti esterni).

Quando si lancia il comando di run per un progetto Appcelerator Titanium viene inizializzata una macchina virtuale (es. Android se si sta sviluppando con Android SDK). Se la macchina virtuale non si avvia e viene visualizzato l'errore 

invalid command-line parameter: *'. [DEBUG] C:\Android\android-sdk\tools\emulator.exe -avd titanium_7_WVGA854 -port 5560 -sdcard C:\Users\Dan\.titanium\android2.sdcard -logcat '*:d *' -no-boot-anim -partition-size 128 invalid command-line parameter: *'. Hint: use '@foo' to launch a virtual device named 'foo'. please use -help for more information

è possibile modificare un file per risolvere il problema. Il file da modificare è C:\ProgramData\Titanium\mobilesdk\win32\1.7.1\android\builder.py .

Dopo aver aperto il file con un editor (va benissimo un editor testuale oppure lo si può aprire con lo stesso Titanium Studio) cercare il comando utilizzato per avviare l'emulatore:

# start the emulator
emulator_cmd = [
self.sdk.get_emulator(),
'-avd',
avd_name,
'-port',
'5560',
'-sdcard',
self.sdcard,
'-logcat',
"'*:d *'",
'-no-boot-anim',
'-partition-size',
'128' # in between nexusone and droid
]

e modificare la riga

"'*:d *'",

in

"\"*:d *\"",

Fonte: http://developer.appcelerator.com/question/122318/cannot-launch-android-emulator-from-titanium-after-updated-to-android-sdk-version-12

Condividi questo post


Commenti